15 Agosto 2017 Alberto

La musica è

La musica è la migliore consolazione già per il fatto che
non crea nuove parole. Anche quando accompagna delle
parole, la sua magia prevale ed elimina il pericolo delle parole.
Ma il suo stato più puro é quando risuona da sola.
Le si crede senza riserve, poiché ciò che afferma riguarda i sentimenti.
Il suo fluire é più libero di qualsiasi altra cosa che sembri umanamente
possibile, e questa libertà redime. Quanto più fittamente la terra si popola,
e quanto più meccanico diventa il modo di vivere, tanto più indispensabile
deve diventare la musica. Verrà un giorno in cui essa soltanto permetterà
di sfuggire alle strette maglie delle funzioni, e conservarla come possente
e intatto serbatoio di libertà dovrà essere il compito più importante
della vita intellettuale futura. La musica é la vera storia
vivente dell'umanità, di cui altrimenti possediamo solo parti morte.
Non c'é bisogno di attingervi, poiché esiste già da sempre in noi,
e basta semplicemente ascoltare, perché altrimenti si studia invano.
(Elias Canetti)

Interessa condividere e seguirci?
  • Send email