4 Novembre 2017 Alberto

Industria creativa e formazione

Credo che si debba sapere che se si formano professionisti è per rispondere a bisogni. Lo spero.

Cinema e spettacolo: 3 milioni per qualificare gli specialisti del settore
Oltre 3 milioni di euro
per innalzare le competenze di chi lavora o intende lavorare nell’industria cinematografica e audiovisiva e nel sistema regionale dello spettacolo dal vivo. Obiettivo è contribuire alla crescita di questi comparti in tutto il territorio dell’Emilia-Romagna. La Giunta regionale ha approvato i corsi proposti dagli enti di formazione accreditati, con l’obiettivo di rafforzare e innovare le produzioni artistiche presenti nella nostra regione, diversificare l’offerta culturale e offrire maggiori possibilità di occupazione alle persone interessate a lavorare in questo ambito, riducendo il divario tra le competenze possedute e quelle richieste per esercitare professionalmente nel settore.
I corsi sono gratuiti, co-finanziati con risorse del Fondo sociale europeo, rivolti a persone che abbiano già conoscenze e competenze in questo ambito, acquisite attraverso esperienze lavorative, percorsi di istruzione e formazione o esperienze informali.

 

qui info.

Interessa condividere e seguirci?
  • Send email